Un portale web, o portale internet, anche abbreviati in portale se chiaro il contesto informatico, è un sito web che costituisce un punto di partenza, una porta di ingresso, ad un gruppo consistente di risorse di Internet.

Wikipedia

Evoluzione

Dagli anni ’90 ad oggi il concetto di Portale Web è molto cambiato, perché la stessa di idea di Web si è evoluta.

Il web nei suoi primi anni era una rete di informazioni che Università, Aziende e Organizzazioni pubblicavano a scopo divulgativo, da qualche anno invece si parla di Web 2.0 per indicare come il web si sia evoluto coinvolgendo gli utenti e facendoli diventare parte attiva nel processo di comunicazione e di creazione di contenuti.

BloggerWikipediaFacebookTwitterYoutubeTripAdvisor sono tutti esempi, in settori diversi, di come Internet sia cambiata.

I primi portali web sono nati come luoghi di aggregazione di informazioni con motore di ricerca da cui iniziare la navigazione, alcuni esempi noti sono YahooExciteLycosAltavista. Oggi invece si ci riferisce a un portale con un accezione più ampia indicando qualunque sito web che coinvolga più utenti, li metta in relazione e ne utilizzi lo spirito creativo.

Cosa e’ un Portale Web?

Proprio l’interazione tra gli utenti, la molteplicità e variabilità di contenuti rappresentano le differenze principali tra i portali web e le altre tipologie di progetti web.

Per loro natura i portali web non seguono uno schema fisso, ma ciascuno è sviluppato ad hoc sulle specifiche esigenze e funzionalità che si vogliono offrire.

Un portale nasce da un’idea, dal carpire i segnali che esiste un bisogno che gli utenti di Internet sentono ma che non è ancora soddisfatto dai portali esistenti.

Come si realizza un Portale Web?

L’imprenditore che decide di avviare un portale web definisce i punti cardine della sua iniziativa da un punto di vista logico.

Una volta stabilite le funzionalità che il portale deve offrire queste vengono organizzate in processi da consulenti web per consentire uno sviluppo rapido e funzionale.

Completato lo sviluppo, si procede al test delle funzioni nei diversi casi d’uso identificati per individuare e correggere eventuali inconsistenze o inefficienze.

Quando l’applicazione è pronta dal punto di vista tecnico, si procede all’elaborazione della grafica del portale in modo da comunicare le sue caratteristiche e renderlo fruibile dai suoi utenti.

L’imprenditore viene poi accompagnato durante lo start-up del portale al fine di ottimizzare gli investimenti di marketing.